DOMENICA PROSSIMA LO SPI CGIL SARA’ PRESENTE IN PIAZZA PER LA RACCOLTA FIRME CONTRO L’ AUTONOMIA DIFFERENZIATA

Comunicato stampa

  • 0
  • 154 visualizzazioni

Il 2 febbraio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge (Calderoli), recante disposizioni per l’autonomia differenziata delle regioni.

Il disegno di legge Calderoli implica una trasformazione radicale degli assetti di potere in Italia. Sono temi cruciali e a definirli non può essere una semplice intesa tra Stato e regioni, superando il Parlamento.

A nostro avviso con l’autonomia differenziata si vuole dividere il Paese, favorendo le regioni che già viaggiano a velocità diversa nei confronti delle aree più deboli dell’Italia. È un provvedimento che contrasta con il patto di solidarietà della nostra Costituzione e che estenderà ulteriormente le disuguaglianze tra i cittadini.

Ed è per questo che noi, come SPI Giovinazzo, domenica 5 marzo saremo in Piazza Vittorio Emanuele, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, con la raccolta firme per opporci all’ autonomia differenziata, per la difesa della Costituzione, dell’unità del Paese e della centralità del Parlamento.

Accade oggi: 4 marzo 2018, muore Davide Astori
Articolo Precedente Accade oggi: 4 marzo 2018, muore Davide Astori
I bambini e la tecnologia
Prossimo Articolo I bambini e la tecnologia
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.