Autore: Redazione

Scorri verso il basso per scoprire
Redazione

Redazione

  • 24Articoli
  • 256 Visualizzazioni

Informazioni

L'Arciconfraternita Maria SS. del Carmine, fondata il 23 gennaio 1598 per concessione di monsignor Giovanni Antonio Viperano, Vescovo di Giovinazzo (1589-1610), assume per l'attuale legislazione civile (Leggi 20 maggio 1985, n.n. 206-222,e relativi regolamenti attuativi) ed in rapporto ai Can 301 e segg. del C.J.C. la configurazione di Ente Ecclesiastico, riconosciuto a personalità giuridica dallo Stato italiano, già formalizzata con Decreto Governativo del 4 giugno 1936, registrato alla Corte dei Conti al n. 3775, foglio n 92, del 21 luglio 1936. E' iscritto nel Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Bari al N. 716/95, in data 9 dicembre 1995. Quale Ente a formazione laicale, per elezione degli aggregati, comprovata dall'Ordinario Diocesano, è diretto da un Consiglio di Amministrazione con la guida di un Presidente che riveste la rappresentanza legale. Alla cura spirituale degli associati adempie l'Assistente Spirituale su nomina vescovile (Can. 317 C.J.C.). L'organismo confraternale associa al momento un centinaio di iscritti di ambo i sessi, allo stato con fascia di età medio-alta. Nell'ultimo decennio si è registrato un forte calo di domande di adesione, richiedendosi per l'iscrizione un effettivo e reale impegno all'approfondimento della dottrina della Chiesa, secondo i dettami del Catechismo della Chiesa Cattolica, e ciò per l'acquisizione di una più efficace cultura religiosa individuale e comunitaria. L'attuale normazione organizzativo-funzionale trova la sua fonte, oltre che nelle leggi canoniche e statali che disciplinano le Associazioni pubbliche ecclesiastiche, nel suo Regolamento statutario approvato con Decreto vescovile N. 66/14 in data 27 febbraio 2014 ad integrazione dello Statuto diocesano delle Confraternite cui decreto vescovile n. 181/2011.

Redazione Articoli:

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.