Prima presentazione del libro “I fatti d’Armenia 1895-1896 e l’assassinio di P. Salvatore Lilli”

  • 0
  • 402 visualizzazioni
Venerdì 7 luglio alle ore 19,00 nel cortile della Chiesa di Sant’Enrico, in via Pola n. 26, presso il Villaggio Trieste di Bari, sarà presentato per la prima volta il libro “I fatti d’Armenia 1895-1896 e l’assassinio di P. Salvatore Lilli“. 
Dopo i saluti del parroco don Giorgio Lionetti a dialogare con i curatori interverranno Piero Fabris, giornalista e scrittore, Antonio Calisi, docente di Religione e diacono della Chiesa Cattolica di Rito Bizantino, Paolo Scagliarini, avvocato e direttore della Rivista “La Fiaccola“. L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla rivista “La Fiaccola“.
Il libro è stato realizzato grazie l’attività di ricerca di Siranush Quaranta e Carlo Coppola che hanno riproposto e curato il saggio di Filippo Ermini I Fatti d’Armenia” del 1896 e realizzato la prima traduzione in lingua italiana della pubblicazione in francese “L’assassinat du Père Salvatore par les soldats turcs” di Aghassi (Garabed Toursarkisian) uno dei capi delle resistenza di Zeitun.
Siranush Quaranta, di madre armena e padre italiano, è dottore in Comunicazione e Marketing e si occupa della presenza armena nei media italiani tra Otto e Novecento, oltre a collaborare con varie riviste pugliesi cartacee e on line. È attualmente una dei proprietari del villaggio armeno “Nor Arax” di Bari.
Carlo Coppola, cittadino italiano e armeno, Dottore di ricerca in Italianistica e presidente del Centro Studi “Hrand Nazariantz” di Bari, è docente di lettere presso il CPIA 1 di Bari. Da oltre 20 anni studia la presenza armena nel bacino del Mediterraneo con particolare attenzione al Mezzogiorno d’Italia.
Il mito del mandorlo nella Grecia antica
Articolo Precedente Il mito del mandorlo nella Grecia antica
2 luglio 1993: La Battaglia del Pastificio
Prossimo Articolo 2 luglio 1993: La Battaglia del Pastificio
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.