“Guasto d’amore”, un coro rossoblu che canta per la sua Genova

  • 0
  • 357 visualizzazioni

Un brano nato da un video registrato in spiaggia è diventato in poco tempo uno dei più ascoltati in Italia, una dichiarazione d’amore verso la città natale del cantante Andrea Brasi, in arte Bresh. Un cuore rossoblu che canta per la sua Genova. 

Inizialmente era soltanto un piccolo ritornello canticchiato con gli amici ma che grazie ai social è arrivato ai cuori di tutti i tifosi rossoblu e non solo.

La canzone diventa riconoscibile a livello “popolare” a tal punto che senza nessuna pubblicazione ufficiale del brano, inizia ad essere inserita nella scaletta dei concerti del cantante. 

Scelta che si rivela un successo clamoroso: tutti ora conoscono quella canzone che non è mai stata rilasciata fino alla scorsa settimana. Essa infatti viene pubblicata a mezzanotte di giovedì 26 gennaio scalando in poco tempo la classifica di Spotify per poi raccogliere un corteo di gente domenica 29 gennaio per registrare il videoclip della canzone girando per i vicoli della città.

Il singolo parla di vita, di amore, di difficoltà e di unione ma chiari sono i riferimenti alla squadra del Genoa come l’utilizzo del termine ‘grifone’ simbolo della suddetta. 

In una delle parti principali del brano, riprodotte anche nei cori da stadio dei tifosi di calcio, Bresh canta: “Sarò con le braccia sempre in aria, con l’ultimo grido appeso, per distruggere il silenzio, per fare crollare il cielo, corro verso la tua stella fino a che non l’avrò presa”: un vero e proprio inno dedicato alla squadra del cuore da cui è possibile percepire la passione dell’artista verso questo sport, la musica e la sua città.

Angelica Caputo

Il Metropolita Ioannis Zizioulas: una vita dedicata al servizio del Signore e alla riconciliazione dei cristiani
Articolo Precedente Il Metropolita Ioannis Zizioulas: una vita dedicata al servizio del Signore e alla riconciliazione dei cristiani
Un anno senza Monica Vitti
Prossimo Articolo Un anno senza Monica Vitti
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.