Giovinazzo (BA): Scuola di democrazia – 2024: insieme per “essere”

  • 0
  • 219 visualizzazioni

Cinque gli incontri organizzati dall’Osservatorio per la Legalità e per la

difesa del Bene Comune di Giovinazzo e dall’associazione Cercasi un fine – APS.

Sotto la guida dell’Associazione Cercasi un fine – APS, l’Osservatorio per la legalità e per la difesa del Bene Comune di Giovinazzo promuove un percorso di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche socio-politiche per l’anno 2024 dal titolo: Scuola di democrazia: insieme per “essere”.

La scuola di formazione si prefigge di educare alla partecipazione sociale e politica rivalutando il significato dell’impegno politico come “pratica di valori”.

La scuola al suo quarto anno è programmata in cinque incontri, che partiranno il 6 Aprile 2024, saranno di sabato e tenuti da docenti universitari, ricercatori ed esperti del mondo istituzionale, culturale e politico.

Ospitati nella sala San Francesco della Parrocchia Maria SS. Immacolata a Giovinazzo, gli incontri avranno una durata massima di tre ore (dalle ore 16.00 alle ore 19.00) e si articoleranno in relazioni frontali, lavori di gruppo e condivisioni finali.

All’improvvisazione, spesso dilagante nella società odierna, vengono contrapposti, dunque, momenti di studio e di approfondimento, per un agire politico improntato alla realizzazione del bene comune.

La scuola si inserisce nel circuito di scuole promosse dall’Associazione Cercasi un fine – APS; il direttore scientifico è il prof. rev. Rocco D’Ambrosio, docente ordinario presso la Pontificia Università Gregoriana.

Al termine del percorso formativo sarà consegnato il relativo attestato di partecipazione e su richiesta potrà essere consegnata l’attestazione utile per il riconoscimento di crediti formativi.

Per le iscrizioni, che si chiuderanno martedì 2 aprile 2024, inviare apposita richiesta all’indirizzo mail segreteria.scuoladidemocrazia@gmail.com (vedi Iscrizioni online sotto) o contattare la segreteria al tel. 338 5979330 (Tommaso), dal lunedì al venerdì in orario serale. Saranno accettate secondo l’ordine cronologico di arrivo.

La quota di iscrizione, che dovrà essere corrisposta presso la segreteria in occasione del primo incontro il 6 Aprile 2024, è di € 20,00 per l’intero programma e di € 10,00 per gli studenti e per i non occupati.

Qui di seguito il programma della scuola con temi e docenti:

🗓️    6  APRILE  2024           PERSONA CHE SI FORMA    educazione, desideri, progetti
Liborio Dibattista – Filosofo, medico, Gravina, Bari

🗓️    4  MAGGIO  2024         PERSONA CHE CERCA    ma dove abita la felicità?
Matteo  Losapio – Socio CuF e blogger di Makovec – Filosofia Urbana

🗓️    18  MAGGIO  2024       PERSONA CHE SI RIALZA     fragilità e dipendenze
Luigi  De Pinto – Presidente dell’E.P.A.S.S., O.D.V. in Bisceglie

🗓️    12  OTTOBRE  2024     PERSONA CHE TESSE RELAZIONI    il filo dell’amicizia
Rosa  Siciliano – Direttore editoriale di Mosaico di Pace, Pax Christi

🗓️    16  NOVEMBRE  2024  PERSONA CHE COSTRUISCE    volontariato e impegno politico
Rocco  D’Ambrosio – Docente di Filosofia Politica, Pontificia Università Gregoriana, Roma

Pagina Facebook della Scuola di democrazia : https://www.facebook.com/ScuolaDemocrazia

Dépliant disponibile anche qui: https://is.gd/sdd_depliant2024

Iscrizioni online: https://forms.gle/3XPc5nTckYMsSz3w7

PUNTO DI PRIMO SOCCORSO, CASA DI COMUNITÀ E, ANCHE, LA CENTRALE OPERATIVA TERRITORIALE; MA QUANTA GRAZIA PER GIOVINAZZO!
Articolo Precedente PUNTO DI PRIMO SOCCORSO, CASA DI COMUNITÀ E, ANCHE, LA CENTRALE OPERATIVA TERRITORIALE; MA QUANTA GRAZIA PER GIOVINAZZO!
Calcio: il Bari batte 1-0 la Feralpisalò
Prossimo Articolo Calcio: il Bari batte 1-0 la Feralpisalò
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.