Giovinazzo (BA): presentazione del libro “Juvenatium e la sacra leggenda”, scritto da Nicola Marolla

  • 0
  • 274 visualizzazioni

La Touring Juvenatium Odv-Ets è orgogliosa di presentare il primo Poemetto in dialetto giovinazzese dal titolo “Juvenatium e la sacra leggenda”, scritto da Nicola Marolla, un’opera originale e senza precedenti nella letteratura locale.

Scritto in “dialetto parlato” per consentirne una lettura più semplificata (anche se accompagnato sempre da relativa traduzione in italiano), il Poemetto è un mix riuscitissimo di storia ed immaginazione: a personaggi realmente vissuti in contesti ben strutturati si intrecciano episodi tramandati dalla “voce di popolo” o più semplicemente immaginari ed onirici.

Ed ecco la forza didattica del poemetto: il lettore viene continuamente sollecitato e spronato a scoprire dove termina l’immaginazione e comincia la storia, curiosità che potrà svelare autonomamente girovagando tra le viuzze della città alla ricerca di indizi e rivelazioni.

Il libro sarà presentato sabato 13 gennaio alle ore 18.00 presso la Sala San Felice.

Dialogherà con l’autore il Prof. Leonardo Soranna.

Interverranno il Sindaco Michele Sollecito, l’Assessora alla Cultura Cristina Piscitelli e dott. Michele Piscitelli,  Presidente della Fondazione Famiglia Piscitelli-D’Agostino, che ha finanziato il progetto dell’autore.

Il ricavato della vendita del libro sarà totalmente devoluto in beneficienza.

L’Autonomia differenziata: come una narrazione faziosa rischia di dividere ulteriormente il Paese
Articolo Precedente L’Autonomia differenziata: come una narrazione faziosa rischia di dividere ulteriormente il Paese
Ci vediamo al Socrate? Studenti e docenti si incontrano per dialogare
Prossimo Articolo Ci vediamo al Socrate? Studenti e docenti si incontrano per dialogare
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.