L’Associazione Touring Juvenatium Odv…si fa in 2! (seconda parte)

  • 0
  • 51 visualizzazioni

L’Associazione Touring Juvenatium Odv conclude la rassegna di eventi natalizi con un altro doppio appuntamento:

2022…e venne ad abitare in mezzo a noi

Il Mercatino di Natale

2022…e venne ad abitare in mezzo a noi

L’Associazione Touring Juvenatium Odv, con il patrocinio dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo, dopo l’esperienza riuscitissima del Natale 2021, ritorna a coniugare i canti natalizi della tradizione popolare italiana e giovinazzese con la lettura di racconti, versi e strofe, anche in vernacolo con l’evento “2022…e venne ad abitare in mezzo a noi”, inserito nel contesto del progetto “Giovinazzo – Natale al centro”.

Protagonisti questa volta saranno i soci attivisti dell’Associazione Touring Juvenatium Odv che supportati dalla musica dal vivo e da videoproiezioni condurranno idealmente il pubblico in questo magico viaggio per scandire il tempo dell’attesa. Con questa formula l’Associazione Touring Juvenatium intende creare un’atmosfera di gioia e regalare una serata all’insegna della serenità a tutti coloro che vorranno essere presenti.

L’invito è rivolto alla cittadinanza e alle comunità parrocchiali

Sabato 17 dicembre ore 19.30 presso la Concattedrale

Domenica 18 dicembre ore 19.30 presso la chiesa del Convento dei frati cappuccini

Il Mercatino di Natale

Visto il successo ottenuto nelle giornate dal 9 al 12 dicembre, la Touring Juvenatium Odv ha deciso di riproporre il Mercatino di Natale anche questo fine settimana sempre all’interno della Sala Primavera dell’Istituto Vittorio Emanuele II con i seguenti orari:

Sabato 17 dicembre dalle 18.00 alle 22.00

Domenica 18 dicembre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 22.00

 Comunicato Stampa

I bambini di Truffaut dai detenuti di Trani – presentazione documentario
Articolo Precedente I bambini di Truffaut dai detenuti di Trani – presentazione documentario
Il 14 dicembre del 1900, Max Planck mostrava una nuova realtà
Prossimo Articolo Il 14 dicembre del 1900, Max Planck mostrava una nuova realtà
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.