Arciconfraternita Maria SS. del Carmine Giovinazzo (BA): Festa dell’esaltazione della Croce

  • 0
  • 287 visualizzazioni

La festività ricorre il 14 settembre, in ricordo del ritrovamento della vera croce di Gesù da parte della madre dell’imperatore Costantino, sant’Elena, avvenuto, secondo una tradizione, il 14 settembre del 327. In quel giorno la reliquia è stata innalzata (esaltata) dal vescovo Macario di Gerusalemme di fronte al popolo, che fu invitato all’adorazione del Crocefisso. Nacque così una diffusa esigenza di rivivere liturgicamente il valore redentivo della morte in croce di Gesù, ben espresso dall’antifona: “Adoramus te, Christe, quia per Sanctam Crucem tuam redemisti mundum”.

Un’antica tradizione è quella di adornare la Croce con foglie di basilico profumato: come dice il nome, questa è l’erba del Re (basileus) che, secondo la tradizione, era l’unica a crescere sul Calvario e che attorniava la Croce quando fu ritrovata. Al termine il popolo passa a venerare la Croce e riceve delle foglie di basilico, per ricordare il buon profumo del Cristo risorto che tutti i cristiani sono chiamati a testimoniare nel mondo.

Volendo meditare sul mistero di salvezza, simboleggiato dalla croce di Cristo, l’arciconfraternita “Maria SS del Carmine” invita a partecipare alle azioni programmate per la solennizzazione della Festività della Esaltazione della Croce:

Martedì 12 Settembre 2023 – ore 20.00

In Piazza Benedettine, a cura di Padre Francesco Depalo, avrà luogo la presentazione del libro “Il Vangelo secondo don Lorenzo Milani”, ultimo lavoro del nostro confratello Diacono di rito bizantino, Prof. Antonio Calisi.

Mercoledì 13 Settembre 2023 – ore 20.00

Sul sagrato della Chiesa di S. Giovanni Battista, Rito Vespertino l’EVENTO DI CRISTO” – sub signo Crucis – animato dalla corale polifonica di Giovinazzo diretta dal M° Antonio Dangelico con l’atto di Adorazione della Croce

Giovedì 14 Settembre 2023 – ore 19.30

Festa della “Esaltazione della Croce” Recita del S. Rosario, a seguire Celebrazione Eucaristica e processione per le strade del centro storico.

Lunedì 18 Settembre 2023 – ore 19.30

Solenne Celebrazione Eucaristica a cura di Padre Pasquale Rago a memoria di S. Giuseppe da Copertino.

Il Presidente

Gaetano Masellis

Il Rettore

Padre Pasquale Rago

Shoah, gli ebrei nascosti su ordine di Pio XII nei conventi di Roma
Articolo Precedente Shoah, gli ebrei nascosti su ordine di Pio XII nei conventi di Roma
Villa Curtopassi e il Conflitto Italo-Greco
Prossimo Articolo Villa Curtopassi e il Conflitto Italo-Greco
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.