Presentazione del libro Haghioterapia Prendersi cura delle sofferenze profonde di Maria Pia Di Biase

  • 0
  • 314 visualizzazioni

Presentazione del libro

Haghioterapia Prendersi cura delle sofferenze profonde

di Maria Pia Di Biase

Mercoledì 14 giugno ore 19.30

Santuario S. Antonio-Bari

Accoglienza

Fr.Giancarlo Li Quadri Cassini

Saluti e introduzione

S.E.Mons. Giuseppe Satriano

Arcivescovo Metropolita di Bari – Bitonto

Fr. Anto Rados

Dialoga con l’autrice

Fr. Guarino Valentino

Il Gruppo Albatros il Filo è lieto di sottoporre alla Vs attenzione il libro

di Maria Pia Di Biase

HAGHIOTERAPIA. Prendersi cura delle sofferenze profonde

Come passare da un’esistenza grigia ad una vita gioiosa lasciandosi alle spalle scoraggiamento, tristezza, inquietudine, paura, insoddisfazione, rancore, vuoto interiore, relazioni ferite. “Nella sua lettera apostolica Salvifici doloris, Papa Giovanni Paolo II distingue la sofferenza fisica, in cui duole il corpo dalla sofferenza morale, che è il dolore dell’anima, ed aggiunge: si tratta infatti del dolore di natura spirituale, e non solo della dimensione psichica del dolore che accompagna sia la sofferenza morale, sia quella fisica. La vastità e la multiformità della sofferenza morale non sono certamente minori di quella fisica; al tempo stesso, però, essa sembra quasi meno identificata e meno raggiungibile dalla terapia. Ebbene, l’haghioterapia cerca di identificare proprio la sofferenza morale mostrando come essa possa essere definita e raggiunta dalla terapia. Non si tratta di una ricerca psicologica, ma filosofica e teologica.

Essa propone un modello filosofico – teologico di aiuto per le persone che vivono l’esperienza della sofferenza morale o spirituale. Lo spirito nella persona porta la vita all’intera dimensione psicofisica. Ciò significa che la salute e la malattia non sono solo determinate da cause psico-fisiche, ma anche da cause spirituali. Per questo ritengo sia necessario un approccio filosofico e teologico per comprendere e trattare la sofferenza globalmente e con maggiore successo”. (Diagnosing the soul and baghioterapy, Tomislav Ivancié)

L’haghioterapia cerca di identificare la sofferenza morale mostrando come essa possa essere definita e raggiunta dalla terapia.

La salute e la malattia non sono solo determinate da cause psico-fisiche, ma anche da cause spirituali.

Maria Pia Di Biase è un avvocato del foro di Bari, laureatasi altresì in Scienze Religiose presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma con la tesi “la cura delle sofferenze spirituali: l’Haghioterapia di Tomislav Ivantié”. Specializzatasi presso la Scuola Internazionale di Zagabria in “terapia spirituale” secondo il metodo definito “Haghioterapia” dal suo fondatore, Prof. Mons. Tomislav Ivantié. Haghioassistente sin dal 2013 per mandato ricevuto dallo stesso Ivanéié, è responsabile del C.A.S (Centro di Aiuto Spirituale) di Bari.

Per info e contatti:

Gruppo Albatros il Filo – Ufficio stampa

Filippo Lastaria

presentazioni.albatros@gmail.com

E’ morto Silvio Berlusconi
Articolo Precedente E’ morto Silvio Berlusconi
Racconti dalla Puglia abbandonata – Gli antichi frantoi ipogei
Prossimo Articolo Racconti dalla Puglia abbandonata – Gli antichi frantoi ipogei
Articoli collegati

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.