#micheleceaforever


Cea 9

 

La storia che raccontiamo è piena zeppa di emozioni. E’la storia di Michele Cea, un talento artistico di cui ci ha parlato nell’inverno scorso Nicola De Matteo, delegato per Antonio Decaro, sindaco della Città Metropolitana, alla cura dell’Istituto Vittorio Emanuele, ex convento settecentesco dei padri Domenicani. In seguito, grazie all’impegno da lui profuso, abbiamo scoperto ufficialmente nella Notte Bianca della Poesia nel giugno scorso il linguaggio artistico del giovane Michele Cea di cui fu presentata una Mostra Personale nello Studio D’Arte K2 a Giovinazzo. Abbiamo pensato di parlare di Michele Cea perché la sua mamma Lina Bavaro è di Giovinazzo ed il suo papà Nicola è di Grumo Appula e durante tutte le festività hanno sempre trascorso le vacanze a Giovinazzo con l’amata famiglia e la cara nonna Cetta. L’arte di Michele Cea è stata protagonista della Rassegna “Arte in Corte” che si è svolta nell’istituto vittorio Emanule nella prima metà del mese di Agosto.

Cea 1

 

E’ un dato oggettivo, visto l’elevato numero di visitatori, che la Rassegna “Arte in Corte” ha rappresentato una rinascita culturale ed artistica per la valorizzazione dell’Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo. Si è trattato di un successo annunciato perché già dalla serata inaugurale del primo giorno di agosto si è potuta riscontrare l’attenzione del pubblico dei visitatori attratti da questa nuova idea di Nicola De Matteo, ‹‹ Mai titolo di una rassegna culturale è stato più appropriato: “Arte in Corte “ -ha affermato soddisfatto Nicola De Matteo. È stato assolutamente straordinario vedere a Giovinazzo l'atrio di un antico convento domenicano pieno di gente. Un atrio, una corte, cinque luoghi del cuore aperti all'arte figurativa ed apprezzati dai visitatori.»

Cea 2.1

“Il ritorno a Giovinazzo”, la Personale di Michele Cea, voluta dai suoi genitori e proposta nella rassegna “Arte in corte”, ha presentato un giovane artista che merita un’attenzione speciale. Aveva tutto dentro di sé Michele Cea compreso la sua struggente passione per l'arte. Lui era estremamente convinto che l'arte fosse la più importante forma di comunicazione anche nel secondo millennio. Infatti, insieme ad altri artisti aveva fondato il Centro Leonardo da Vinci a Milano verso la creazione di un Nuovo Rinascimento. Il Vernissage è stata un’emozione fortissima dal primo all’ultimo minuto grazie alla cura posta dal critico d’arte Enzo Varricchio verso ogni singola opera di Michele Cea. Alla presenza di un numeroso pubblico e dei genitori dell’artista visibilmente emozionati, abbiamo avuto una occasione unica di scoprire quanto talento c’è nell’arte di un giovane e geniale artista che ha lasciato ai suoi genitori un’eredità preziosa e pregnante di significato oltre che di valore umano.
Il link : https://m.youtube.com/watch?v=fNvClMxByAw è relativo al video del Vernissage della Personale di Michele Cea e racchiude il fermento artistico e l’attenzione che sono state rivolte a questa Mostra.

Cea 3.1

Abbiamo racchiuso in questo speciale le testimonianze ed i pensieri di chi ha seguito e si è appassionato come noi all’arte nuova, eclettica, ricca di segni e di significati che Michele Cea ha lasciato al mondo dell’Arte Contemporanea. E’ stato per noi essenziale ascoltare il pensiero di Nicola De Matteo ideatore ed organizzatore di questo evento. A lui abbiamo chiesto perché ha pensato di intitolare “Il ritorno a Giovinazzo” la Personale del giovane artista.

‹‹ La nostra vera ricchezza è la capillare sorgente di bellezza diffusa-ha affermato De Matteo. Per questo investire sulla tutela del paesaggio deve essere una priorità assoluta. Purtroppo oggi proprio la tutela del paesaggio non è solo colpita da mancanza di risorse, ma è ferita dal "silenzio" . Goethe ha scritto “Le architetture sono una seconda natura, indirizzata a fini civili”. Per questo motivo, stimolato dalla Delega del Sindaco Metropolitano, ho promosso presso l' ex Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo iniziative culturali quali la “Notte Bianca della Poesia”, “Experimenta”, “Arte in Corte” e altro. Per passare dalla retorica ai fatti-ha così proseguito il responsabile dell’Ive- mettendo da parte le sciocchezze che quotidianamente germogliano sulle bocche che blaterano di dannoso fervore campanilistico, ho pensato di aprire le porte dell' ex convento domenicano all'arte. A tutela, anche, di quel rispetto di ospitalità dovuto nei confronti dei giovinazzesi che si sono affermati nel settentrione d'Italia, ho cercato artisti di un certo rilievo che avessero attinenza con questa terra generosa. Mi ha molto colpito la storia breve di Michele Cea, figlio di quella Giovinazzo operosa e onesta. Nel discutere serenamente con il padre Nicola in una serata tardo invernale, mi sono facilmente convinto che questo giovane artista è stato un genio dell'arte contemporanea che il buon Dio ha troppo precocemente strappato a questa terra. Ho visto le opere su una brochure e sono rimasto incantato. Di qui una generosa stretta di mano con Nicola Cea e la promessa che in estate avrei organizzato una personale di suo figlio Michele . Un omaggio all'artista , all' uomo, a un figlio di Giovinazzo, per quella che per me rimane una scoperta sorprendente ed appassionante. Quindi mi sorprese un suo quadro, all'apparenza scarno, ai più inconcludente , a tanti insignificante. Ma io dentro quel quadro ho visto la vera anima dell'artista che voleva disperatamente uscire fuori per lanciare un messaggio a tutti. Un disordinato incrocio di fili dipanato da destra a sinistra e dall'alto in basso della cornice in tavola grezza. Ma non è tutto. I fili reggono, trattengono, ingabbiano un bigliettino con la scritta: "Torno Subito". Un flash, un’intuizione, un pensiero latente. Ho avuto immediatamente la sensazione che Michele si rivolgesse a tutti noi- conclude Nicola De Matteo- per guidarci alla comprensione di sè e della sua arte. Ci ha regalato la promessa dell'eterna giovinezza della sua arte. Dell' Arte, appunto. Incredibile. Di qui la voglia e il desiderio di ospitare quelle opere nel settecentesco ex maniero benedettino . La mostra, quindi, non poteva che avere quel titolo: "Michele Cea, il ritorno a Giovinazzo ".»

La Personale, allestita nella Sala Clessidra, è stata un vero successo perché ha presentato una forma artistica in cui tuffarsi a capofitto perché le opere di Michele Cea parlano, comunicano e hanno tanto da dire proprio come l’artista, prematuramente scomparso lo scorso anno a soli ventisette anni.
Il linguaggio espressivo che il giovane artista racchiude nelle sue opere è concettuale e vuol irrompere negli schemi e nelle convenzioni in cui spesso siamo ingabbiati, e questo il suo animo sensibile lo esprime pittoricamente con chiarezza. Si,ci riesce bene Michele Cea, rende chiaro il suo pensiero che non può essere racchiuso e costretto in un’opera nel senso tradizionale di intendere l’opera stessa, ma fa volare con la fantasia il visitatore che può immaginare ed interrogarsi su quello che sta guardando.

Scopriamo alcune opere di Michele Cea :

Cea 4.1

Cea 11

Opera di Michele Cea n. 50 Anno 2015
La Scala
“ Così come i gradini di una scala ci consentono di salire o scendere, allo stesso tempo fanno le norme socio-culturali, permettendoci di compiere un percorso che può essere evolutivo oppure involutivo.”

Cea 6

 

Michele Cea è balzato repentinamente all’attenzione dei critici d’arte più accorsati che riconoscono nell’artista espressività artistica rilevante. Basti pensare che la sua collezione composta di settanta opere ha oggi un valore inestimabile. I genitori Lina Bavaro e Nicola Cea, proprio per onorare questa immensa passione di Michele, stanno "profondendo il suo verbo": creeranno una Fondazione in sua memoria a Milano e mostreranno le sue opere stracolme di significato, in tutta Italia. Infatti, per un mese, dai primi giorni di settembre alcune opere di Michele saranno esposte a Venezia a Palazzo Zenobio. Encomiabile il lavoro dei genitori anche perché ha un duplice valore: far conoscere l’estro artistico di Michele ed essere di esempio e di stimolo ai giovani a sentirsi liberi di esprimere le loro passioni. Passione, valore di cui questa meravigliosa storia ne è pregna.

Cea 7.1

 

Cea 8

Ha salutato la chiusura della Personale Massimiliano Porro, docente di storia dell'arte al Liceo Artistico Bernardino Luini di Cantù.
«Il ritorno di Michele Cea a Giovinazzo rappresenta il suo ritorno alle radici e quello dei suoi genitori, Lina e Nicola-ha affermato il docente. Radici che vogliono continuare a trarre linfa vitale dalla terra madre, mandando ogni volta un messaggio sempre nuovo e sempre diverso.
Michele è un artista che ha fatto della espressione del sé e del mondo che lo circonda la sua peculiarità. In ogni opera emerge il desiderio di raccontare la propria Anima in modo diretto, superando i confini dell'estetica tradizionale. Ma la sua produzione artistica è anche specchio dei sentimenti di colui che vi si pone dinanzi.
Manufatti da artigiano mutevoli che rappresentano una sorta di non finito contemporaneo: ecco la forza che sprigiona dalle sue creazioni.
Scuotono la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni e mandano luce dentro le tenebre del cuore.
La scelta di non attribuire titoli a quanto prodotto-ha opportunamente spiegato Porro- è l'indicazione della assoluta libertà che è concessa a ciascuno di noi nel poter trovare la giusta frequenza per connettersi alla sua arte c'è poi l'eccezione che conferma la regola. Due semplici parole dalla valenza straordinaria:“Torno subito”. È la scritta che compare su uno dei quadri più rappresentativi in mostra. Michele è qui e ha mantenuto la promessa. È tornato e la sua Essenza si percepisce attraverso la testimonianza di chi lo ha avuto accanto. »

A Nicola Cea, papa’ di Michele abbiamo chiesto di tracciare un profilo del suo amato figlio.

«Parlare di Michele mio figlio è per me, come padre, motivo di grande gioia e di orgoglio-ha subito detto Nicola Cea. Nel contempo è motivo di grande tristezza perché so che tutti i suoi progetti, di far conoscere le sue opere, li ha lasciati a me e a Lina.Testimone che ho preso con grande impegno ed è diventato il principale scopo della mia vita continuare a divulgare il nome e le opere di Michele non solo in Italia, ma anche all'estero. Nel corso del periodo trascorso dal 22 luglio del 2015, io e Lina abbiamo partecipato a mostre ed eventi in cui erano esposte opere di Michele. Nel corso di questi eventi ho sempre desiderato invitare i visitatori a casa per mostrare loro la stanza di Michele e dare loro la possibilità di meglio comprendere le opere generate da mio figlio ma, purtroppo so che ciò non è possibile. I progetti per diffondere il nome e le opere di Michele anche dopo la dipartita mia e di Lina sono parecchi! Abbiamo avviato il premio Michele CEA rivolto ai giovani artisti per aprire loro una finestra sulla "piazza" che è la nostra società la quale offre pochissime o nessuna possibilità ai giovani artisti.
Con questo premio che ripeteremo ogni anno diamo la possibilità a qualche giovane artista di affacciarsi da questa finestra ed urlare " ci sono anch'io".
Stiamo lavorando per costituire una Fondazione con il Centro Leonardo da Vinci in cui ci sarà una sezione dedicata al " Museo di Michele CEA" Cam 52, -prosegue emozionato Nicola Cea. A fine anno verranno pubblicate tre opere di Michele. Stiamo lavorando per trovare i canali giusti per esporre le opere di Michele anche all' estero. Non mi fermerò con i progetti finché non sono sicuro che Michele, il suo nome e le sue opere possano vivere autonomamente senza il contributo mio o di Lina. »

Il ricordo della mamma Lina Bavaro compie un viaggio nell’ animo sensibile del suo amato ragazzo, altruista e dotato di una sensibilità particolare. «Michele è sempre stato aperto agli altri, sapeva ascoltare soprattutto chi era in difficoltà (soprattutto i ragazzi sbandati)-ci ha raccontato la mamma. Ha aiutato con sacrificio, aveva solo diciassette anni, un amico in depressione che aveva tentato il suicidio, i genitori gli avrebbero fatto un monumento.
Michele ha fatto volontariato seguendo ragazzi come tutor, voleva fare l'educatore ma non ci è mai riuscito. Era dolcissimo e attento agli altri, giocava a calcio, andava a scuola calcio da quando aveva 4 anni ed era molto bravo e sopratutto velocissimo Il suo carattere aperto lo portava a parlare con tutti e gli ha permesso di fare svariate esperienze; ha partecipato a video pubblicitari e musicali tra questi ultimi nella canzone "Piccoli Dettagli " di Giusy Ferreri.(Michele è il ragazzo con folta e riccia capigliatura scura, camicia bianca e giacca nera ndr.) Il link del video: https://m.youtube.com/watch?v=Mq5bbxIQ630&ebc=ANyPxKq750rv1PZa-YKv77e0D-DHZIJHOlSetMw2Xz8zSxF2rRoIgLFd-OycX-BRlfgVNmSTPGsL
Mio figlio amava studiare filosofia e psicologia e soprattutto arte da autodidatta; disegnava, dipingeva e faceva murales. Michele adorava Leonardo, Caravaggio e Dali così tanto da farsi tatuare le loro opere sul suo corpo. Non a caso ha fondato a Milano il Centro Leonardo Da Vinci
Attento al rispetto del cibo che non sprecava, pensava a chi non ce l'aveva. A soli sette anni-conclude la mamma Lina- già mi diceva che da grande voleva fare il medico per aiutare i bambini bisognosi.»
Un bel ricordo è anche racchiuso nei ricordi dell’Assessora al Bilancio e alle Pari Opportunità Tonia Pansini

« Ho conosciuto Michele da bambino e da adolescente nelle caldi estati al lido a Giovinazzo che io e la sua famiglia frequentiamo-ha ricordato l’Assessora Pansini. Le mie figlie giocavano con lui e i suoi cugini sotto i nostri ombrelloni. L'ho visto diventare grande e cambiare e mi sono sempre chiesta chi fosse realmente quel ragazzo così a modo e educato e nello stesso tempo così estroso; non sapevo nulla della sua arte. Un giorno invernale Nicola De Matteo mi ha raccontato la sua storia e il suo desiderio di dare luce alle sue opere e alla sua biografia, di farlo "tornare" a Giovinazzo in grande stile È stato allora che ho deciso di collaborare con lui. Ho conosciuto quelle splendide persone che sono i suoi genitori e il quattro Agosto finalmente abbiamo inaugurato la sua Personale insieme a decine di amici che da quel lido sono tornati a lui in un clima estivo e gioioso colmo di amore, di amicizia e di grande emozione. È lui che ha fatto in modo che io fossi lì, ne sono certa!»

La poetessa, scultrice e pittrice milanese Elisabetta Piccirillo amica della famiglia Cea, presente alla serata di chiusura della Mostra Personale, ha regalato a tutti noi una grande emozione in versi, una poesia che ha scritto una notte, proprio pochi giorni fa qui a Giovinazzo…Ha dedicato questo testo a Michele.

“A Michele”

Qui, nella terra dei tuoi avi,
ascolto ovunque il tuo nome; sussurrato, urlato, chiamato, trasportato dal vento che arriva dal mare,

quello stesso mare che tu tanto amavi
e dal quale, al momento del doloroso distacco, sentivi il forte "osso della malinconia"...

lei, la malinconia che ti accompagnava
a provare l'ineluttabile dolore del mondo e che impotente gridavi nelle tue tele,

quanti strappi strazianti, quanto nero
nei tuoi colori, quanta disperazione nelle tue ragnatele e quanta bellezza densa di vita nei tuoi quadri...

hai svuotato le tue bellissime giovani membra ed hai inciso la tua pelle come la tela più preziosa, ultimo ed estremo atto di generosità

sei tornato ad essere spirito ed essenza pura etereo ed eterno a rapire il pensiero dei sensibili, meteora di vita pura ed arte senza compromessi

sono ancora con te
sotto un piccolo ombrello bianco stretto nel tuo pugno gentile protettivo e dolce, delicato e forte

grande anima e cuore immenso
cullati in un mondo d'amore, per un mondo di Amore...

Elisabetta Piccirillo, Giovinazzo, Agosto 2016

 

 

Le emozioni che abbiamo pensato di donare ai nostri lettori con questo lungo speciale che profuma di Arte, ma che parla della nostra terra e di Michele Cea, giovane talentuoso artista che ci osserva da lassù, non può che chiudersi con un altro pensiero affettuoso di mamma Lina. Le emozioni belle, quelle care al cuore risuonano con amore infinito nei ricordi indelebili di una vita …( si ringraziano per la collaborazione tutti gli amici che sono intervenuti lasciando traccia con un ricordo ed un pensiero; un ringraziamento particolare va a Nicola De Matteo)

«Adorava il mare di Giovinazzo e sin da bambino, il mio Michele- ha proseguito nel suo ricordo la mamma. Lui riproduceva coloratissimi fondali marini ricolmi di pesci e stelle marine.
Era felice quando andava al mercato del pesce di Giovinazzo con la sua adorata nonna Cetta a cui era molto affezionato.
Amava Giovinazzo e le partite di calcetto al campo Marconi con suo cugino e gli amici del mare. Ogni volta che si partiva per tornare a Milano ricresceva, immancabilmente, quell'ostinato e doloroso "osso della malinconia" come lo chiamava lui che gli stringeva e opprimeva l'anima.»


Per tutti noi sarà per sempre : #micheleceaforever

 

Nella foto iniziale:   Maggio 2015 Mostra di Arte Contemporanea all' Expo alla vecchia centrale Enel di Trezzo D'Adda. Da sinistra il critico d'arte Giorgio Grasso e l'artista Michele Cea.

Commenti

  • Nessun commento trovato

Cultura e Sociale

IMAGE Giovinazzesi e teatro, un rapporto in crescendo
Mercoledì, 20 Settembre 2017

C’erano anche un giovinazzese doc e due giovinazzesi d’adozione alla master class “Teatranti – I mestieri del teatro” a cura del TRIC (Teatro di Rilevante Interesse Culturale) Teatri di Bari svoltasi con il coordinamento del direttore artistico Vito Signorile durante la Fiera del...

leggi tutto...

IMAGE VINCENZO DINATALE: "SAN PELLEGRINO YOUNG CHEF? UN'ESPERIENZA FANTASTICA"
Mercoledì, 13 Settembre 2017

Potenza dei social. E' stato su Facebook, grazie al tag di un amico, che Vincenzo Dinatale si è reso conto di essere stato selezionato per la finale italiana di San Pellegrino Young Chef. L’email da parte dell’organizzazione era giunta a destinazione, ma finita erroneamente nello spam. Lo chef...

leggi tutto...

IMAGE Note e storia per riscoprire il Dolmen di San Silvestro
Mercoledì, 06 Settembre 2017

Visite guidate serali ed il concerto del PaReDigMa Guitar Quartet hanno fatto rivivere il sito archeologico giovinazzese

leggi tutto...

IMAGE Apre a Giovinazzo il Centro Sociale Polivalente Multifunzionale “San Giuseppe”
Mercoledì, 30 Agosto 2017

Circondata dal verde, di fronte alla sede della Polizia Municipale, inizierà a pulsare a breve una nuova realtà a Giovinazzo. Si tratta del Centro Sociale Polivalente Multifunzionale “San Giuseppe”, sito in Via Vittorio Veneto n.30 e gestito dalla Cooperativa Sociale “Virgo...

leggi tutto...

IMAGE Marolla: “Le fotografie? Un percorso di emozioni”
Mercoledì, 23 Agosto 2017

“Queste fotografie sono il mio diario personale nel quale tutti possono riconoscersi”. Il giornalista Michele Marolla presenta così la sua mostra fotografica intitolata “Diario luoghi, persone, storie”. L’evento, tenutosi a Giovinazzo nella Chiesa Santa Maria del Carmine di...

leggi tutto...

IMAGE SAGRA IN FAMIGLIA CON I CUGINI DI CAMPAGNA ED I NIPOTI DELLA NONNA
Mercoledì, 16 Agosto 2017

“I Cugini di campagna mi fanno tornare indietro nel tempo. Sono legata a tutte le loro canzoni, mi fanno venire in mente dolci ricordi di gioventù”. Così ha commentato una fan entusiasta a concerto appena concluso mercoledì 9 agosto in occasione della “Sagra del panino della...

leggi tutto...

IMAGE RISCOPRIRE SENECA IN UNA NOTTE D'ESTATE
Martedì, 15 Agosto 2017

Come sentirsi Lucilio per due ore consigliati ed ammaestrati dal grande poeta latino.

leggi tutto...

IMAGE STELLE CADENTI DI NOTE E VERSI
Mercoledì, 09 Agosto 2017

IL 10 agosto torna l’attesa iniziativa organizzata da In Città

leggi tutto...

IMAGE “IN OGNI SENSO FESTIVAL”: IL SUCCESSO DEI LABORATORI
Mercoledì, 02 Agosto 2017

Il punto di partenza per l’Associazione Culturale Tracce è il libro nella sua essenza e contenuto. L’associazione culturale giovinazzese, attiva sul territorio durante tutto l’anno, ha proposto nei giorni scorsi, raccogliendo positivo riscontro e partecipazione di pubblico “In ogni...

leggi tutto...

IMAGE Il TEATRO COMPIE DICIOTTO ANNI A GIOVINAZZO
Mercoledì, 26 Luglio 2017

Programma ricco e stimolante per l’edizione 2017 della rassegna “Giovinazzo Teatro”

leggi tutto...

IMAGE VOCE AGLI AMBIENTALISTI
Mercoledì, 19 Luglio 2017

Dialogo col prof. Volpicella, presidente dell’Associazione Naturalistica Amici dell’Ambiente della Flora e della Fauna

leggi tutto...

IMAGE Il viaggio, i ricordi e le emozioni nel libro di Marta Perego
Martedì, 11 Luglio 2017

È tempo di vacanze..è tempo di organizzarsi e partire per un viaggio, e racchiudere quelle cose che ci legano al nostro vivere quotidiano in uno spazio ristretto, per l’appunto, un trolley. In questo momento speciale in cui iniziare a pensare ad una vacanza si colloca perfettamente la...

leggi tutto...

IMAGE PALAZZO FRAMARINO: UN VIAGGIO NELLA STORIA
Martedì, 11 Luglio 2017

E’ stato un tardo pomeriggio atipico e ricco di gradevoli sorprese quello trascorso sabato 8 luglio dai visitatori di Palazzo Framarino, in occasione di “Sere d’estate”, organizzato dall’associazione locale del Fondo Ambiente Italiano (FAI) in collaborazione con Hostaria San Domenico...

leggi tutto...

IMAGE CHEF DINATALE: "CUCINO DA QUANDO ERO BAMBINO"
Martedì, 04 Luglio 2017

Sorriso solare, 28 anni ed una grande passione: la cucina. Vincenzo Dinatale aveva le idee chiare sin da bambino e con grande costanza, dedizione e sacrificio ha perseguito il suo sogno fino a giungere alla finale italiana di San Pellegrino Young Chef, una prestigiosissima competizione alla quale partecipano i...

leggi tutto...

IMAGE SEGUE..."GIOVINAZZO, CITTA' DEL BUON VIVERE?" CONTINUA LA RIFLESSIONE SUL TEMA "CITTA' SLOW" CON L'INTERVISTA AL PROF. FRANCO MARTINI.
Domenica, 25 Giugno 2017

L’analisi sulle potenzialità di Giovinazzo di entrare nel circuito delle “città slow”, alias delle città del buon vivere, continua questa volta attraverso la lente di un insigne esponente del mondo culturale, il prof. Franco Martini. Ebbene, con il suo ausilio, abbiamo...

leggi tutto...

IMAGE LA MUSICA OLTRE LA MALATTIA
Martedì, 20 Giugno 2017

La dott.ssa De Vanna spiega gli eccezionali effetti del percorso di musicoterapia organizzato dal Centro Diurno “Gocce di Memoria”.

leggi tutto...

IMAGE Una piacevole sosta musicale
Sabato, 17 Giugno 2017

Sbirciando tra le prove de “La Cenerentola” di Gioachino Rossini

leggi tutto...

IMAGE LA GIOIA DI UN VIAGGIO NEL TEMPO. IL TEATRO DI SHAKESPEARE VISTO DALL'INFANZIA
Mercoledì, 14 Giugno 2017

Giovedì e venerdi 25-26 Maggio 2017, la comunità scolastica di Giovinazzo ha potuto assistere ad un evento straordinario che ha coinvolto ben 150 bambini di tre, quattro e cinque anni, frequentanti i plessi delle scuole d’infanzia ‘via Dante’ e ‘Rodari’,appartenenti al...

leggi tutto...

IMAGE JUNIOR V: " IL PALCO E' IL MIO HABITAT NATURALE "
Martedì, 06 Giugno 2017

Frequenta ancora il quinto anno del Liceo Scientifico “Rita Levi Montalcini” di Molfetta, ma ha già le idee molto chiare sul suo futuro. Anzi si può dire che Vincenzo Stallone lo stia già vivendo. Diciannove anni, giovinazzese, meglio conosciuto come Junior V, il suo nome...

leggi tutto...

IMAGE Maria Pia Piscitelli eccellenza giovinazzese del “belcanto”
Giovedì, 01 Giugno 2017

I trent’anni di carriera della soprano giovinazzese Maria Pia Piscitelli sono motivo di orgoglio per tutta la comunità cittadina che in due occasioni ha già avuto modo di applaudire e stringersi con affetto e stima intorno alla cantante lirica. Nella prima serata organizzata dalla Fidapa per...

leggi tutto...

IMAGE DON GIUSEPPE MILILLO RICORDA E RACCONTA
Giovedì, 25 Maggio 2017

Il libro “Memorie” scritto da monsignor Giuseppe Milillo documenta la sua vita dedicata alla sua comunità parrocchiale, le esperienze del suo sacerdozio e tanti ricordi.

leggi tutto...

IMAGE Nuova luce sulle tele di De Musso
Mercoledì, 24 Maggio 2017

"Oggi 18 maggio vengono riconsegnate alla comunità non solo della parrocchia di San Domenico qui a Giovinazzo, ma all’intera città ed alla nostra diocesi due capolavori del pittore giovinazzese Giuseppe De Musso. Sono stati compiuti lavori di recupero molto belli e mi auguro che attraverso le...

leggi tutto...

IMAGE Giovinazzo, città del buon vivere?
Giovedì, 18 Maggio 2017

Riflessione sul tema “Citta slow”, rilanciato dalla redazione in occasione del confronto tra i candidati sindaci

leggi tutto...

IMAGE “Giornate Fai di Primavera”: Cerimonia di chiusura
Martedì, 09 Maggio 2017

Il risultato positivo delle due “Giornate Fai di primavera”, svoltesi il 25 e 26 marzo scorso, è emerso chiaramente dalla Cerimonia di chiusura che si è svolta venerdì 28 aprile nell'Aula Magna del liceo classico e scientifico "M. Spinelli " di Giovinazzo. L'occasione è...

leggi tutto...

IMAGE Claudia Giannini: “Il complimento più bello? La commozione di mio nonno”
Mercoledì, 03 Maggio 2017

Sguardo limpido, faccia acqua e sapone, che si illumina quando nomina Leopardi, il suo poeta preferito. Claudia Giannini frequenta la II A del Liceo Classico “Matteo Spinelli” e sabato 22 aprile ha ricevuto ad Arpino, nel Lazio, il riconoscimento speciale “L’accoglienza”,...

leggi tutto...

IMAGE PROJECT M, UN CORTO PER RIFLETTERE
Mercoledì, 26 Aprile 2017

Un racconto rimasto per sette anni in un cassetto, poi tre anni fa la vista di Auschwitz e dell'orrore in tv, il turbamento e l’urgenza di farlo diventare un cortometraggio: parole di Francesco Tammacco, regia di Michele Pinto e produzione mediale Morpheus Ego. E' stata questa la genesi di “Project...

leggi tutto...

IMAGE IL "BUON LADRONE CROCIFISSO" TORNA AL SUO ANTICO SPLENDORE
Giovedì, 06 Aprile 2017

“In verità ti dico: oggi sarai con me in Paradiso” dice Gesù, nel Vangelo secondo Luca (23, 39-43), al buon ladrone sistemato a fianco a Lui sul Calvario, poco prima di esalare il suo ultimo respiro. Un messaggio salvifico di fiducia, speranza, ma soprattutto di misericordia, che...

leggi tutto...

IMAGE LA MOSTRA DI PASSIONE ALLA CHIESA DEL CARMINE
Venerdì, 17 Marzo 2017

La Mostra di Passione 2017nella Chiesa del Carmine

leggi tutto...

IMAGE 14 marzo: "Giornata Nazionale del Paesaggio"
Mercoledì, 15 Marzo 2017

Il 14 marzo è stata istituzionalizzata una ricorrenza particolarissima nel senso che si è introdotta in Italia la prima edizione della “Giornata nazionale del Paesaggio” che è stata decisa con apposito Decreto di Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività culturali e...

leggi tutto...

IMAGE CARMEN MARTORANA: " SANREMO? E' SOLO UN ARRIVEDERCI"
Lunedì, 06 Marzo 2017

Tanta determinazione, professionalità, un pizzico di originalità e molta intraprendenza: questa la ricetta del successo di Carmen Martorana. A pochi giorni dalla conclusione della settimana della moda, tenutasi a Milano dal 22 al 27 febbraio, abbiamo intervistato l’imprenditrice giovinazzese...

leggi tutto...

IMAGE SPECIALE "LA NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO "M. SPINELLI""
Giovedì, 26 Gennaio 2017

I ragazzide " La Locomotiva" in Antigone di Sofocle

leggi tutto...

IMAGE LA VITA IN UN PASSO DI DANZA
Giovedì, 19 Gennaio 2017

Giuseppe Depalo La determinazione e la tenacia, associate al talento, nella vita di sicuro premiano. Se una passione diviene ragione di vita e la si coltiva con impegno e sacrificio i risultati diventano tangibili. Il voler dedicare uno spazio giornalistico verso un talentuoso nostro concittadino è chiara...

leggi tutto...

IMAGE "FRANCESCO IL MENESTRELLO DI DIO"
Mercoledì, 11 Gennaio 2017

Recital a cura della famiglia francescana

leggi tutto...

IMAGE CORRENDO SI IMPARA
Mercoledì, 28 Dicembre 2016

Gli studenti del liceo classico e scientifico "M. Spinelli" alla Maratona delle Cattedrali

leggi tutto...

IMAGE L'IMPORTANZA DEI MEDIA NELLA LOTTA DEI LAVORATORI OM
Martedì, 27 Dicembre 2016

E noi siamo stati tra i primi ad accendere i riflettori

leggi tutto...

IMAGE “ La magia del Natale” è racchiusa nei Presepi Artistici
Sabato, 24 Dicembre 2016

La magia del Natale si può ritrovare in tanti simboli, suoni, colori e sapori che questa festività propone. Per molti la magia del Natale è racchiusa nell'essenza che dal simbolo rappresentato dal presepe si può estrinsecare. Infatti, quale simbolo della cristianità, c'è...

leggi tutto...

IMAGE Auguri al Gruppo Teatrale "La Frasciéré "
Martedì, 29 Novembre 2016

C'è una bella storia di amicizia nei venticinque anni della compagnia teatrale "La Frasciéré" composta da appassionati del “teatro in vernacolo”. Per scoprire e per saperne di più abbiamo incontrato, grazie a Paolo Lasorsa, nella sede della redazione di “In...

leggi tutto...

IMAGE NATALE “IN GRANDE” STILE
Mercoledì, 23 Novembre 2016

L’opera presepiale di Saverio Amorisco si prepara a stupire i suoi visitatori

leggi tutto...

IMAGE STARE ALL'ARIA APERTA, UN TOCCASANA PER SPIRITO E CORPO
Mercoledì, 16 Novembre 2016

Ospitati presso il convento dei Cappuccini 30 giovani provenienti da paesi europei e non

leggi tutto...

IMAGE LA MUSICA UNISCE: MASTROPASQUA & FRIENDS
Venerdì, 04 Novembre 2016

L’amicizia come legante, come filo conduttore, come linfa di un sistema che di essa stessa si nutre e ne è figlio ed espressione tangibile, manifestazione. Mastropasqua & Friends è stato un concerto, una serata di musica, ma sarebbe riduttivo e poco esplicativo tentare di classificarla...

leggi tutto...

IMAGE In partenza con “La Locomotiva”
Giovedì, 03 Novembre 2016

Dietro le quinte dello spettacolo Antigone della compagnia teatrale del Liceo Classico Scientifico “Matteo Spinelli”

leggi tutto...

IMAGE SCOPRIAMO..."LE RELAZIONI EVOLUTE"
Giovedì, 27 Ottobre 2016

Un nuovo e lungo percorso di incontri, incentrati sulla tematica generale afferente ai Diritti Umani calati nell’odierno contesto sociale, è stato organizzato da Don Benedetto Fiorentino e costituirà il Corso di Formazione che partirà dal 9 novembre a Giovinazzo. Si...

leggi tutto...

IMAGE MASTROPASQUA E FRIENDS: QUANDO LA MUSICA CELEBRA L’AMICIZIA
Mercoledì, 26 Ottobre 2016

Notte tra musica e amicizia recita la descrizione dell'evento, e Mastropasqua & Friends vuole essere appunto questo. Una serata in cui buoni amici si incontrano e condividono con la città la loro comune passione per la musica. L'età dei protagonisti diventa un fattore trascurabile. Sono tutti...

leggi tutto...

IMAGE ANCORA PIU' BELLA DA UN OBIETTIVO
Martedì, 18 Ottobre 2016

Giovinazzo negli scatti della comunità "YALLERS"

leggi tutto...

IMAGE DOV'E' FINITA LA CULTURA DEL VERDE?
Mercoledì, 12 Ottobre 2016

Passeggiando lungo Viale Aldo Moro, superando la parrocchia Maria SS. Immacolata, proprio poco prima di raggiungere la scuola elementare don Saverio Bavaro, non si può non chiedersi quale sorte ingiusta stia patendo quella graziosa area verde, quel giardino pubblico, quel parco che dir si voglia, ivi...

leggi tutto...

IMAGE E ORA GIOCHIAMO CON LE CONCHIGLIE
Martedì, 04 Ottobre 2016

Volge al termine l’iniziativa di approfondimento sulla flora e la fauna locale promossa dall’Associazione Naturalistica Amici dell’Ambiente della Flora e della Fauna, presieduta dal prof. Volpicella, rivolta ai discenti di quinta della scuola primaria “San Giovanni Bosco”, di cui...

leggi tutto...

IMAGE LA FOLLE IDEA JOHN TURTURRO
Mercoledì, 28 Settembre 2016

Sono volati sei anni, era il 7 Luglio 2010, dall’ultima visita dell’attore John Turturro alla sua famiglia nella sua cara Giovinazzo, città che ha dato i natali a suo padre Nicola, carpentiere, che emigrò in America, precisamente a New York. La nostra attenzione è rivolta...

leggi tutto...

IMAGE Musica e solidarietà
Martedì, 20 Settembre 2016

L’associazione culturale “Università delle tre età”, sabato 10 settembre, presso la Polifonica in via ten. Fiorino, ha presentato una serata di musica jazz di solidarietà per la comunità colpita dal sisma del 24 agosto. Si è voluto esprimere un gesto di...

leggi tutto...

IMAGE AEROGRAFIA TRA VISIONE E REALISMO
Martedì, 20 Settembre 2016

L’artista giovinazzese Katia Gentile racconta la sua arte di dipingere con l’aerografo

leggi tutto...

IMAGE "Ogni bambino può!" S. Suzuki
Martedì, 13 Settembre 2016

MusicalMenteIo – Laboratorio educativo-musicale inaugura il quinto anno di attività

leggi tutto...

IMAGE LA REGOLA DEL SOLD OUT
Martedì, 06 Settembre 2016

Continua crescita di consensi per Giovinazzo Teatro

leggi tutto...

IMAGE #micheleceaforever
Sabato, 27 Agosto 2016

La storia che raccontiamo è piena zeppa di emozioni. E’la storia di Michele Cea, un talento artistico di cui ci ha parlato nell’inverno scorso Nicola De Matteo, delegato per Antonio Decaro, sindaco della Città Metropolitana, alla cura dell’Istituto Vittorio Emanuele, ex convento...

leggi tutto...

IMAGE L’attualità del messaggio manzoniano
Giovedì, 11 Agosto 2016

Le nostre riflessioni a margine di “Tra Note…& Versi”

leggi tutto...

TRA NOTE ...E VERSI
Martedì, 09 Agosto 2016

Vi aspettiamo il 10 agosto alle ore 20.30 in Piazza Benedettine

leggi tutto...

IMAGE “TRA NOTE…& VERSI” S’HA DA FARE
Lunedì, 08 Agosto 2016

Franco Martini e Fabiana Aniello leggono brani da “I Promessi Sposi” per la 15^ edizione della rassegna

leggi tutto...

IMAGE La Rassegna “Arte in corte” merita un’attenzione speciale
Sabato, 06 Agosto 2016

In questo momento clou dell’estate giovinazzese ci fa piacere puntare i riflettori su una Rassegna, patrocinata dal Comune di Giovinazzo, che sta donando alla nostra città un respiro culturale che spazia in orizzonti artistici prestigiosi. Il nostro speciale è dedicato alla Rassegna...

leggi tutto...

IMAGE E TOM HA DECRETATO IL NO: QUEL MONUMENTO A RICORDO DELLA FERRIERA NON S' HA DA FARE
Martedì, 19 Luglio 2016

Si inaugura "Piazzetta Cairoli" ma si ignorano le istanze della città!

leggi tutto...

IMAGE SCONTRO PROLOCO-COMITATO: cui prodest quel replicare?
Mercoledì, 13 Luglio 2016

A chi può giovare questo continuo rintuzzarsi se le parti in causa non sono disposte a trovare, ragionevolmente, alcuna risoluzione per la 50° edizione del Corteo Storico? francamente non lo capisco proprio.E sono del tutto convinto che questa mia perplessità sia condivisa da ogni cittadino di buon...

leggi tutto...

IMAGE E CHE PACE SIA, IN NOME DI MARIA.
Venerdì, 01 Luglio 2016

Non cessa l’assurda diatriba tra il Comitato Feste Patronali e la Proloco.

leggi tutto...

IMAGE Il Corteo Storico non s’ha da fare
Mercoledì, 29 Giugno 2016

Il Presidente della Pro Loco incontra la stampa il 28/06/2016

leggi tutto...

IMAGE I luoghi della Poesia
Giovedì, 23 Giugno 2016

Il centro storico ospita la “Notte Bianca della Poesia”

leggi tutto...

IMAGE LA POESIA IN DIALETTO GIOVINAZZESE NELLA NOTTE BIANCA DELLA POESIA
Martedì, 14 Giugno 2016

Il nostro speciale dialetto su “In città” prosegue e presenta l’“abbraccio sinergico”, così definito da Nicola De Matteo, che si attuerà il 23 giugno prossimo tra l’Associazione Touring Juvenatium e l’ Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo,...

leggi tutto...

IMAGE L’ANFFAS RAFFORZA IL PRINCIPIO DELL’INCLUSIONE SOCIALE
Mercoledì, 08 Giugno 2016

Non ci stancheremo mai di parlare di inclusione sociale perché è un principio che sancisce il diritto di vivere un sereno inserimento nel tessuto sociale delle persone con disabilità. Il nostro approfondimento in questa occasione, su “In città”, lo storico periodico...

leggi tutto...

IMAGE In viaggio con "La Locomotiva"
Mercoledì, 01 Giugno 2016

Intervista alla prof.ssa Patrizia Petta sulla compagnia teatrale del Liceo Classico Scientifico "Matteo Spinelli"

leggi tutto...

IMAGE PIEDE NEI PEDALI, RUOTA CON LE ALI
Martedì, 17 Maggio 2016

Giunta alla XX edizione la pedalata organizzata dalla cooperativa Anthropos per le vie urbane e rurali

leggi tutto...

IMAGE SOSPESI PER MAGIA
Martedì, 03 Maggio 2016

In mostra la collettiva d'arte "Mediterraneo, un mare di storia" a cura di Studio K2/Anforah

leggi tutto...

IMAGE RITMI CAPOVERDIANI PER LA TAPPA GIOVINAZZESE DI "BARI IN JAZZ"
Giovedì, 28 Aprile 2016

La cantante africana Elida Almeida animerà Piazza Vittorio Emanuele II il prossimo 11 giugno

leggi tutto...

IMAGE La misericordia: il primo dono di don Tonino
Mercoledì, 20 Aprile 2016

A 23 anni dalla morte la Diocesi ha ricordato l’uomo che ha cambiato per sempre la chiesa locale 1993-2016: 23 anni senza don Tonino Bello, l’uomo capace di cambiare per sempre la chiesa locale. La nostra Diocesi lo ha ricordato con una sobria cerimonia mercoledì 20 aprile, tenutasi nel Duomo di San...

leggi tutto...

IMAGE PROSEGUE IL NOSTRO VIAGGIO: "SPECIALE DIALETTO"
Mercoledì, 20 Aprile 2016

La nostra attenzione verso il dialetto e la sua riscoperta prosegue in questo spazio all’interno di ”In Città”, periodico che quotidianamente si può sfogliare on line sul web. Si tratta di uno speciale sul dialetto, di un viaggio alla scoperta e conoscenza dei suoni, dei colori e...

leggi tutto...

IMAGE VOLARE IN ALTO SENZA ALI DI RISERVA
Mercoledì, 13 Aprile 2016

Si concretizza il sogno degli " Angeli della Vita":Inaugurata la nuova fattoria sociale.

leggi tutto...

IMAGE PRIMAVERA MUSICALE : UN PATRIMONIO DA NON DISPERDERE
Martedì, 12 Aprile 2016

L'importanza dell'unione che fa la forza

leggi tutto...

IMAGE LA DONNA NELL'ARTE
Mercoledì, 30 Marzo 2016

IN MOSTRA SINO AL 3 APRILE NELLA GALLERIA K2 STUDIO ANFORAH LA COLLETTIVA "EVA-NESCENTE"

leggi tutto...

IMAGE Il Dialetto rivive nelle poesie e non solo.
Mercoledì, 30 Marzo 2016

Il dialetto, ovvero la lingua dialettale, o il vernacolo che dir si voglia, rivive e risplende con il suo colore, il suo folklore, i suoi suoni originalissimi. In una società complessa e sempre più in rapida evoluzione c’è chi riafferma il valore linguistico, espressivo e comunicativo del...

leggi tutto...

IMAGE PASQUA ALL’INSEGNA DELLA GENEROSITÀ
Martedì, 22 Marzo 2016

Giovinazzo si mostra solidale acquistando le Uova di Pasqua dell’AIL

leggi tutto...

IMAGE ACCIAIERIE E FERRIERE PUGLIESI: UNA IDENTITA'' PERDUTA?
Giovedì, 10 Marzo 2016

Prende il via, con la comunicazione ufficiale inviata alle Autorità competenti comunali, la concretizzazione del progetto finalizzato a ricordare la presenza della ferriera a Giovinazzo e, possibilmente, a conservare la memoria degli operai che hanno perso la vita in circostanze di lavoro.L'attività...

leggi tutto...

IMAGE LA DONNA E LA NATURA NEI DIPINTI DI MARIELLA VALENTINI
Martedì, 08 Marzo 2016

La pittrice giovinazzese espone a Bari per la Giornata Internazionale delle Donne

leggi tutto...

IMAGE UN INCONTRO DA RICORDARE CON IL PROF. FRANCESCO SABATINI
Mercoledì, 02 Marzo 2016

Giovinazzo ha accolto festosamente l'ingresso del prof. Francesco Sabatini nell'Aula Magna della Scuola Secondaria di Primo Grado "Buonarroti ". Un vero e proprio "bagno di folla " ha applaudito lo scorso giovedì l'esimio professore, dal 2008 Presidente Onorario dell’Accademia della Crusca, che ha...

leggi tutto...

IMAGE Alla scoperta dei fiori
Giovedì, 25 Febbraio 2016

L’associazione Naturalistica Amici dell’Ambiente della Flora e della Fauna incontra le quarte della scuola primaria San Giovanni Bosco

leggi tutto...

IMAGE IL TEATRO PER CRESCERE INSIEME
Martedì, 23 Febbraio 2016

Il regista Luigi Facchino svela il segreto del successodella sua compagnia teatrale “La Torre del Drago”

leggi tutto...

IMAGE STORIE PER NON DIMENTICARE
Mercoledì, 17 Febbraio 2016

Il valore del ricordo attraverso la testimonianza diretta

leggi tutto...

IMAGE IL PIANETA LIBRO
Martedì, 16 Febbraio 2016

Attivo l'impegno dell'Associazione "don Saverio Bavaro" nella promozione della cultura sul territorio

leggi tutto...

IMAGE "TEATRABILI": IL NOSTRO VIAGGIO ALL'INTERNO DI UN PROGETTO DI SUCCESSO DELL'ANFFAS DI GIOVINAZZO
Mercoledì, 10 Febbraio 2016

I nostri riflettori ancora una volta dirigono la loro luce su una realtà associativa di Giovinazzo: l’Anffas Onlus (Associazione Famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale), con sede in Via Giuliodibari n. 13, ci permette di compiere una riflessione interessante da condividere...

leggi tutto...

IMAGE LA FANFARA, LE EMOZIONI IN MUSICA ED IL PROVINCIALISMO BECERO
Martedì, 09 Febbraio 2016

Dopo il concerto a San Domenico del 6 febbraio scorso

leggi tutto...

IMAGE MOSTRA "I VOLTI DELLA MISERICORDIA" ANCHE A GIOVINAZZO
Lunedì, 08 Febbraio 2016

Nella mattina di martedì 8 dicembre 2015, in piazza San Pietro, è iniziato per la Chiesa il tempo straordinariodella misericordia

leggi tutto...

IMAGE “LA LOCOMOTIVA” È PARTITA!
Lunedì, 01 Febbraio 2016

Nasce la compagnia teatrale del Liceo Classico Scientifico “Matteo Spinelli”

leggi tutto...

IMAGE L'IMPORTANZA DEI FIORI
Martedì, 26 Gennaio 2016

Presentata ufficialmente al Comune la petizione popolare "C'era una volta nei nostri campi"

leggi tutto...

IMAGE A.N.T.:LA BUONA SANITA' FATTA DA VOLONTARI
Mercoledì, 20 Gennaio 2016

Una fondazione al servizio dei malati di tumore e delle loro famiglie

leggi tutto...

IMAGE Saverio Amorisco e la sua arte dalla Nativitá alla Passione
Martedì, 19 Gennaio 2016

Successo per la mostra della Madonna del Carmine in attesa dell'allestimento pasquale.

leggi tutto...

IMAGE Progettualità ed impegno.
Mercoledì, 06 Gennaio 2016

Entriamo nel vivo della concreta realtà operativa dell'Anthropos di Giovinazzo

leggi tutto...

IMAGE Due anime illuminate dall'arte
Martedì, 12 Gennaio 2016

Giulia Dalessandro e Giancarlo Di Fronzo raccontano la loro amicizia e la loro sensibilità artistica

leggi tutto...

IMAGE ANFFAS:UNA GRANDE FAMIGLIA ALLARGATA
Martedì, 05 Gennaio 2016

Un'associazione che cammina solo con le proprie gambe.

leggi tutto...

IMAGE ERIC FORSMARK E L’ANIMA DI GIOVINAZZO
Martedì, 05 Gennaio 2016

Eric Forsmark è svedese ma dal 2003 vive a Giovinazzo. E’ la sua home town, come la definisce, e questo rende l’idea di quanto ormai ci sia legato.Chi scrive non sa se Eric, da questo momento lo chiameremo solo con il suo nome, si senta giovinazzese, ma di sicuro Giovinazzo è la sua...

leggi tutto...

IMAGE ESPERIENZE DI MICROIMPRENDITORIALITA’
Martedì, 29 Dicembre 2015

L’ITET “G. Salvemini” di Molfetta aderisce al programma didattico “Impresa in Azione” e dà avvio a 4 realtà aziendali

leggi tutto...

IMAGE LA NATIVITA’ SIMBOLEGGIATA DALLA LUCE
Venerdì, 25 Dicembre 2015

Il Profeta Isaia (VIII sec. a.C.) al c.9,1-2 del suo testo biblico annuncia: “Il popolo che camminava nelle tenebre ha visto la luce; Su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse”.

leggi tutto...

IMAGE IL PRIMO NATALE SENZA DON NICOLA GAUDIO
Giovedì, 24 Dicembre 2015

Nel decennio che ci lasciamo alle spalle la nostra Comunità confraternale ha vissuto una esperienza unica grazie alla saggia guida di don Gaudio, vero testimone di Cristo. Una testimonianza che ha visto don Nicola impegnato non solo con la sua brillante attività liturgica ma anche con un insieme di...

leggi tutto...

IMAGE Merita una riflessione finale il CORSO DI FORMAZIONE "LE RELAZIONI FAMILIARI"
Mercoledì, 23 Dicembre 2015

Le serene relazioni umane ed interpersonali con la propria famiglia sono importantissime e si pongono alla base della vita di ogni essere umano. Non si può vivere senza. Di questo argomento, ampliato in svariati aspetti ed ambiti di studio, grazie agli interventi di esperti quali Francesco Bellino, Patty...

leggi tutto...

IMAGE NATALE TRA LINGUE E CULTURE DEL MONDO
Martedì, 22 Dicembre 2015

La Presidentessa di “Tracce” ci racconta com’è nata l’iniziativa “Natale senza confini”

leggi tutto...

IMAGE LA LITURGIA DELLE “QUATTRO TEMPORA”
Venerdì, 18 Dicembre 2015

Pochi forse conoscono cosa sia la Liturgia delle “Quattro Tempora”, risalente ai primi secoli della Chiesa che l’aveva istituita in forma celebrativa con chiaro carattere di solennità rurale e l’ha officiata attivamente fino alla metà del secolo scorso.

leggi tutto...

IMAGE "IL POVERO GRIDA E IL SIGNORE LO ASCOLTA" (salmo 34)
Martedì, 15 Dicembre 2015

La grandezza del Mistero dell’Incarnazione di Gesù Cristo, trova le sue radici narrative proprio nei racconti evangelici di Luca e Matteo prim’ancora della rappresentazione vivente realizzata da Francesco D’Assisi nella notte del 1223 a Greccio.

leggi tutto...