IMAGE XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Maestro nella Legge, quale è il più grande comandamento? Gli rispose: ?Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. leggi tutto...
IMAGE G.S. Giovinazzo C5: al via la campagna abbonamenti

Pronto all’esordio in casa il G.S. Giovinazzo Calcio a 5. Il primo incontro casalingo avrà un sapore diverso: quello dell’A2 a lungo inseguita e finalmente raggiunta, ma anche quello di una dimensione nuova visto che si tornerà a... leggi tutto...
IMAGE “A due voci”: la storia d’amore tra madre e figlia

La gioia di diventare madre che si trasforma in preoccupazione alla notizia di una grave malformazione. Il desiderio di poter stringere quella bambina tra le braccia nonostante le difficoltà, lottando contro tutto e contro tutti ed ascoltando solo... leggi tutto...
IMAGE XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

La liturgia di questa domenica ci ricorda la risposta di Gesù ai farisei che volevano metterlo alla prova, chiedendogli se fosse lecito pagare a Cesare il tributo: ? leggi tutto...
IMAGE Piscitelli: “Fidens: sarà una stagione di...

«Sarà un anno di transizione», queste le parole di Franco Piscitelli, presidente dell’ASD Fidens Giovinazzo 1970. «Vista l’indisponibilità del palazzetto di via Tenente Devenuto, ci concentreremo sul vivaio:... leggi tutto...
IMAGE “Nik e Dami”: la dolcezza del Giro d’Italia

Sport e cioccolato. Non la stravaganza di qualche atleta, ma una combinazione vincente a tutti gli effetti. Proprio come quella proposta da Nicola Giotti e Damaride Russi con le uova di cioccolato ispirate al Giro d’Italia. Il simbolo delle eccellenze che... leggi tutto...
 

Piscitelli: “Fidens: sarà una stagione di transizione”


Foto 2020 10 pallacanestro

 

«Sarà un anno di transizione», queste le parole di Franco Piscitelli, presidente dell’ASD Fidens Giovinazzo 1970. «Vista l’indisponibilità del palazzetto di via Tenente Devenuto, ci concentreremo sul vivaio: minibasket, ragazzi e cadetti».
Palla a due quindi, ma solo per i cestisti più giovani. Sarà Angelo Depergola a seguire i più piccoli, mentre Francesco Maldari allenerà ragazzi e cadetti. In caso di indisponibilità degli allenatori ufficiali saranno Beppe Bonserio e lo stesso Piscitelli a sostituirli temporaneamente.
Nei quadri tecnici, invece, non ci sarà Gaetano Nacci che nel corso di questa stagione collaborerà con la società in veste di dirigente.
Una quindicina i bambini del minibasket, una ventina di giocatori il gruppo composto da ragazzi e da cadetti.

«Ho fiducia nei nostri allenatori- dichiara Piscitelli- e sono certo che faranno un buon lavoro»
Si riparte quindi, non dalla prima squadra (nella foto di repertorio), ma pensando proprio alla Fidens del futuro. «Qualche cadetto si era già affacciato in Prima Divisione. Il nostro obiettivo infatti- prosegue il numero uno della Fidens- è formare una squadra interamente composta da giovinazzesi e avvalerci solo di qualche innesto di esperienza proveniente da fuori. Questo sarà un anno di transizione, ma non per questo meno importante. Il lavoro che svolgeremo nel corso di questa stagione ci servirà per prepararci al meglio per la prossima. L’anno prossimo con il palazzetto nuovamente a disposizione- annuncia Piscitelli- voglio formare una squadra competitiva. Il basket non è una disciplina facile: ci sono molte regole e occorre avere la voglia e il piacere di imparare per migliorare, ma sono certo che grazie all’impegno dei nostri allenatori e all’entusiasmo dei giovanissimi potremo far bene».

La stessa voglia e lo stesso entusiasmo dimostrato dallo stesso numero uno dell’ ASD Fidens Giovinazzo 1970. Una passione che, nonostante lo scorrere del tempo, sembra essere sempre immutata.

Commenti

  • Nessun commento trovato