IMAGE Suspance, mistero, sogni e realtà

Sul palco di via delle Filatrici si dialoga con l’autore del romanzo “Per Luigi non odio né amore”, prof. Palumbo leggi tutto...
IMAGE XVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Dopo il discorso delle parabole del Regno, lette durante la liturgia delle due precedenti domeniche, Gesù percepisce il fallimento della sua predicazione presso Israele e fa un ultimo tentativoper far vedere, ai suoi correligionari di essere... leggi tutto...
IMAGE Rafinha: “Giovinazzo è un pezzo del mio cuore”

«Al cuore non si comanda». Ha commentato così sui social Rafael Augusto Lanziotti il rinnovo del contratto fino al 2021 con il G. S. Giovinazzo Calcio a 5. Una storia d’amore che dura ormai da quattro stagioni quella tra il giocatore... leggi tutto...
IMAGE L’importanza della donazione del sangue: a tu per tu...

Un elemento costante di quotidiana attualità è la richiesta, la necessità quasi sempre a carattere di urgenza, di sangue in modo particolare durante la stagione estiva. Purtroppo l’estate a volte, con i suoi periodi di vacanza,... leggi tutto...
IMAGE XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

La liturgia odierna potrebbe benissimo Chiamarsi "domenica della saggezza". leggi tutto...
IMAGE Stufano: “Il collegiale nazionale? Un inno alla...

La ginnastica ritmica alla conquista della normalità, pezzo dopo pezzo.Prima le lezioni in videoconferenza, poi quelle in presenza, adesso l’allenamento collegiale nazionale estivo del Gruppo di Alta Specializzazione.Tra le 14 convocate dalla... leggi tutto...
 

STELLA DI BRONZO PER IL CENTRO VELICO GIOVINAZZO


 

Foto 1

 

Il Centro Velico Giovinazzo conquista la Stella di Bronzo al Merito Sportivo coronando così i suoi primi trent’anni di attività. Un bel momento per l’intero circolo e per il presidente Vitonofrio Crismale che ha ricevuto la prestigiosa onorificenza CONI nella suggestiva sala rossa del Castello Svevo di Barletta martedì 26 novembre dalle mani del delegato provinciale BAT del CONI Antonio Rutigliano, alla presenza del Consigliere Nazionale Raffaele Sannicandro. «Nel corso della serata- racconta Crismale- sono stati premiati dirigenti, atleti e numerose società sia del barese che della BAT. È stata una bella emozione ricevere questo riconoscimento per la trentennale attività svolta e per la promozione di questo sport sia tramite i corsi per i ragazzi che con il progetto VelaScuola per i più piccoli».

 

Foto 2

 

Una bella soddisfazione il conferimento di questa importante onorificenza, un giusto riconoscimento all’impegno che vi contraddistingue da tempo.

«È la passione che ci ha sempre sostenuto nonostante le difficoltà. La Stella di Bronzo al Merito Sportivo è dedicata a tutti i soci del Centro Velico che con tanto impegno e dedizione da anni insieme a me cercano di portare avanti le nostre numerose attività. Siamo un piccolo circolo che si regge proprio sulla disponibilità di ciascuno e trent’anni sono davvero tanti. Ovviamente un pensiero speciale, in questo momento, va all’ingegner Domenico Stallone, uno dei soci fondatori venuto a mancare pochi anni fa.

Partendo da quel lontano 16 febbraio 1989, la data in cui è nata l’associazione, il nostro è stato un cammino lungo che ci ha portato ad essere sempre più compatti e a confrontarci con diverse attività anche a costo di sacrificare spesso e volentieri la nostra vita privata».

Insomma innamorati della vela al punto da mettere a volte in secondo piano gli impegni personali. Ma se dovesse spiegare la bellezza di questa disciplina a chi non l’ha mai praticata, cosa gli direbbe?

«La cosa più bella di questo sport è che quando si va in mare ci si allontana dalla vita frenetica di tutti i giorni e ci si muove con la barca ascoltando solo il rumore del vento e lo sciabordio delle onde sullo scafo. Una sensazione che tutti dovrebbero provare».

Una benemerenza che giunge quindi proprio come la ciliegina sulla torta a pochi mesi dalla trentunesima candelina di attività del Centro Velico giovinazzese.

Commenti

  • Nessun commento trovato