IMAGE Pino Marzella: “L’AFP deve tornare la squadra del...

Riparte dagli ottimi traguardi raggiunti lo scorso anno l’AFP Giovinazzo: dalla salvezza in A2, passando dal secondo posto dell’Under 17, fino allo scudetto vinto con l’Under 19 e alla partecipazione di alcuni biancoverdi agli Europei... leggi tutto...
IMAGE La Vedetta incanta i visitatori delle Giornate FAI...

Grande successo della decima edizione delle Giornate FAI d’Autunno. L’evento, svoltosi sabato 16 e domenica 17 ottobre, ha reso visitabili ben 600 luoghi, inaccessibili o poco conosciuti, in 300 città d’Italia.Tra gli oltre 5.000... leggi tutto...
IMAGE Carlo De Palma: “Il mio cammino di Don Tonino alla...

Una riflessione sulla leggerezza, libero da ogni vincolo: quello dei social e perfino quello del tempo. Questo l’obiettivo del giovinazzese Carlo De Palma impegnato ne Il cammino di don Tonino. Due settimane con tanti chilometri da percorrere fisicamente,... leggi tutto...
IMAGE XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Gesù ha annunziato per la terza volta la sua passione, ma tra i discepoli si crea la convinzione che tra poco sarà riconosciuto Messia e Re e due di loro tentano di "assicurarsi un buon posto" accanto a Lui, tra il malcontento degli altri; tutti... leggi tutto...
IMAGE De Nicolò e Mastropasqua: dal GSD Volley Ball...

Iniziare quasi per gioco da bambine e ritrovarsi ad affrontare il campionato nazionale di B2. È la storia di Antonella Mastropasqua e Noemi De Nicolò, per tanti anni giocatrici del GSD Volley Ball Giovinazzo ed ora pallavoliste pronte... leggi tutto...
IMAGE Social: è la giovinazzese Giusy Vena una delle...

La sua pagina social “Less is art” ha quasi 19mila follower su Tik Tok, oltre 6mila su Instagram e più di 300 su Facebook. È la giovinazzese Giusy Vena una delle influencer d’arte più seguite in Italia. Ventisette anni... leggi tutto...
 

“MI NUTRO DI CULTURA”: FONDAZIONE DEFEO TRAPANI E AIC RIPARTONO INSIEME


Foto 2021 10 04T120509.098

 

All’Odeion di Giovinazzo appuntamenti di cinema, teatro e letteratura

Riparte a Giovinazzo la Fondazione Defeo Trapani: porte aperte all’auditorium Odeion di via delle Filatrici con “Mi nutro di cultura”, i fine settimana all’insegna della letteratura, del teatro e, grande novità, anche del cinema. Una cultura che andrà a braccetto con la sensibilizzazione verso la celiachia, in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia Puglia presieduta da Michele Calabrese.

Si comincia giovedì 7 ottobre alle ore 19 con la “Ragazza di via Meridionale” di Anna Santoliquido, i cui versi saranno letti da Franco Martini ed accompagnati dalle note della violinista Maria Concetta Annese. Reading, ma non solo visto che nel corso della serata la poetessa dialogherà con Gianni Palumbo. Sabato 9 ottobre per il primo appuntamento dedicato al viaggio dell’eroe alle 19 sarà proiettato “King Arthur – Il potere della spada”, regia di Guy Ritchie: a seguire dibattito con esperti e ospiti d’eccezione. Venerdì 15 ottobre, alle 19 sarà la volta dello spettacolo teatrale ispirato all’Iliade “La guerra nel cervello” di e con Corrado La Grasta, regia di Salvatore Marci. Infine sabato 23 ottobre sempre alle 19 si torna al cinema con “Unbreakable”, regia di Shyamalan alla cui proiezione seguirà il dibattito. Accesso solo previa prenotazione e abbonamento mensile: infotel 3387904407 e 3401062022.

A ideare la programmazione una nuova e valente squadra composta da Gianni Antonio Palumbo per gli eventi letterari, Vera Stufano per il cinema, Antonio Nisio per gli aspetti economici e Lucrezia Palumbo per i rapporti con le altre realtà del territorio. Una programmazione che sceglie di ripartire dal binomio fra cultura e attenzione alla celiachia. Un’intolleranza al glutine che ha effetti anche sulla vita sociale. Un problema che, se conosciuto meglio dalla collettività, potrebbe rivelarsi un ostacolo molto più facile da aggirare. Da qui l’intento degli appuntamenti che si svolgeranno presso l’auditorium e che prevedono sia dopo i giovedì dedicati alla letteratura che dopo i venerdì a teatro l’iniziativa “Socializziamo con… l’alimentazione” con gustose degustazioni a cura dell’AIC Puglia e dello chef Luigi Capparelli.

«Quale modo migliore per tornare a socializzare –precisa la presidente della Fondazione Defeo Trapani Teresa Picernose non quello di condividere i piaceri della tavola dopo essersi saziati di cultura con amici vecchi e nuovi? Non semplici appuntamenti, ma veri e propri itinerari culturali a 360 gradi nei quali abbracceremo trasversalmente le tematiche scelte dalla letteratura al teatro, passando dal grande cinema novità di questo ciclo di attività».

Commenti

  • Nessun commento trovato