IMAGE CAMPIONI DI BALLO 2019, VENERDÌ 26 LUGLIO TORNA LA...

Simone Di Pasquale e Alessandra Celentano giurati d’eccezione all’eventoorganizzato da Dance Team Giovinazzo in piazza Vittorio Emanuele II leggi tutto...
IMAGE GIOVINAZZO ANCORA ESCLUSO DAI FONDI PER IL RISCHIO...

RESTA AL PALO L’OPERA DI DIFESA DELL’ “ANFITEATRO A MARE” leggi tutto...
IMAGE XV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Il dottore della Legge, legge bene..., sa qual è il contenuto della Legge, leggi tutto...
IMAGE LA SOCIETA' DI RECUPERO CREDITI ED IL REATO DI MOLESTIA

La rilevanza penale delle chiamate insistenti leggi tutto...
IMAGE RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Nando di Modugno Rie Matsushita GIOVINAZZO, FONDAZIONE “DEFEO TRAPANI”: SABATO IL CONCERTO CON MATSUSHITA E DI MODUGNO E DOMENICA “SERATA OMICIDIO” Al teatro Odeion il 13 luglio “Forbidden... leggi tutto...
IMAGE PISCITELLI E G.S. INSIEME FINO AL 2020

È il rinnovato entusiasmo di Angelo Piscitelli uno dai primi “acquisti” del G.S. Giovinazzo Calcio a 5. Il laterale classe ’87 ha infatti rinnovato il suo contratto con la società di via Sanseverino fino al 2020.... leggi tutto...
 


 

Libera Giovinazzo

 

Venerdi 12 Luglio, dalle ore 21, in Piazza San Salvatore (Giovinazzo), Il Presidio Libera Giovinazzo intitolato a Michele Fazio, con il Patrocinio del Comune di Giovinazzo, invita la cittadinanza alla manifestazione in ricordo di Michele, insieme a Lella e Pinuccio Fazio.

Il 12 luglio 2001 in un vicolo di Bari vecchia, il 16enne Michele Fazio rimane coinvolto per errore in uno scontro a fuoco tra i clan rivali Capriati e Strisciuglio. 
La tragedia di Michele, la sua morte ingiusta, diventano il simbolo della voglia di riscatto di una città e di un intero territorio. Un desiderio di rinascita portato avanti con forza e tenacia dai genitori di Michele, Lella e Pinuccio Fazio, che continuano ancora oggi ad impegnarsi con Libera nel suo ricordo.
Per questo, e per quello che rappresenta Michele, il Presidio Libera Giovinazzo “Michele Fazio” ha pensato ad una serata particolare in ricordo di quella giornata.
Venerdi 12 Luglio dalle ore 21, in Piazza San Salvatore a Giovinazzo, rivivremo la tragedia, ma anche la vita e le passioni di Michele, grazie alla testimonianza di Lella e Pinuccio Fazio, all'aiuto della compagnia teatrale La Locomotiva e del gruppo musicale Safe Hedge. 

L’invito per la nostra Città è a partecipare numerosi!

Locandina

Commenti

  • Nessun commento trovato